Consegna gratuita sopra i 50,00 €

Balsamo Moringa e Girasole

Balsamo Moringa e Girasole nutriente e ristrutturante ideale per capelli secchi e trattati!

Dedicato a tutte le chiome tristi e stressate, questo balsamo è un concentrato di natura e funziona a meraviglia su tutti i capelli secchi e trattati bisognosi di nutrimento e idratazione. Contiene gli ingredienti più ricchi contro secchezze e sfibrature e nessun silicone o ingrediente dannoso per l’ambiente.

Lino, Girasole e Moringa hanno proprietà nutrienti e ristrutturanti e, insieme all’estratto di fiori di Arancio, contribuiscono a creare una chioma bella e splendente.

Dal profumo di Arancio dolce di Sicilia e Ylang ylang, la ricetta perfetta per allontanare doppie punte e cattivi pensieri!

NON CONTIENE SILICONI E SALI QUATERNARI

 

Il flacone è in bioplastica, derivata dalla canna da zucchero

 

Formato: 150 ml

 

Pao: 6 mesi

 

 

7,60

Disponibile

Descrizione

Modo d’uso:

Applicare sui capelli bagnati dopo lo shampoo, lasciare in posa qualche minuto e risciacquare. Procedere con l’asciugatura e prepararsi e risplendere.


 INCI

Ingredienti: Aqua, Propanediol, Aloe Barbadensis Leaf Juice*, Cetearyl Alcohol, Behenamidopropyl Dimethylamine, Linum Usitatissimum Seed Oil*, Glycerin, Helianthus Annuus Seed Extract*, Linum Usitatissimum Seed Extract*, Moringa Pterygosperma Seed Extract, Citrus Aurantium Amara Flower Water*, Cananga Odorata Flower Oil, Pelargonium Graveolens Flower Oil*, Citrus Sinensis Peel Oil Expressed*, Lactic Acid, Ethyl Lauroyl Arginate Hcl, Limonene, Benzyl Alcohol, Cinnamic Acid, Citronellol, Geraniol, Linalool, Benzyl Benzoate, Maltodextrin. (*da agricoltura biologica).

Informazioni aggiuntive

Approfondimenti:

Principi attivi:

PEPTIDI DI MORINGA
Moringa Pterygosperma Seed Extract
La moringa, nota anche come “albero miracoloso”, è una pianta appartenente alla famiglia delle Moringaceae. E’ originaria delle zone himalayane dell’India e la sua maggiore diffusione riguarda le zone tropicali ed equatoriali del pianeta. Può raggiungere i 10 metri di altezza ed è caratterizzata da fiori bianchi e foglie di colore verde smeraldo. Il frutto è simile ad un baccello che, a maturazione, si apre in tre lembi liberando i semi, dove si trova la mandorla, molto ricca d’olio. L’olio di moringa è apprezzatissimo dall’industria cosmetica perché, oltre ad essere molto ricco in principi attivi, è anche molto leggero: per questo le creme che lo contengono si spalmano facilmente senza risultare per nulla appiccicose. E’ ricco di numerose sostanze proteiche tra cui l’Acido Palmitoleico, Oleico e Linoleico, vitamina A e C e il suo sapore dolce è perfettamente adatto all’alimentazione umana.
Quest’olio ha la capacità di migliorare l’elasticità della pelle. Le preziose sostanze che contiene aiutano ad inibire l’attività dei radicali liberi che causano rughe, pelle secca o squamosa. Grazie alle sue proprietà antibatteriche ed antinfiammatorie, oltre a pulire perfettamente la pelle, può aiutare a guarire più velocemente piccoli tagli, contusioni, punture d’insetti, bruciature o eruzioni cutanee. L’olio di Moringa ha anche un effetto deodorante, cioè, neutralizza gli odori. Pertanto, è utilizzato anche per la produzione di saponi e altri prodotti per la cura personale.
A livello del cuoio capelluto riesce a contrastare lo sviluppo della forfora rinforzando le cellule del cuoio capelluto. In particolare, l’olio rafforza il fusto dei capelli e lo protegge dagli agenti esterni. La sua capacità di migliorare il micro-circolo sanguigno lo rende un alleato contro la caduta dei capelli, soprattutto quella causata dallo stress e dalla mancanza di vitamine e minerali. Per chi ha i capelli secchi, questo olio ricchissimo di vitamina E è ottimo per idratare e rendere i capelli forti e ricchi di vitalità.

– SEMI DI LINO: Linum Usitatissimum Seed Oil*
(Linum usitatissimum)
La pianta appartiene alla famiglia delle Linaceae, fiorisce tra aprile e settembre ed i semi si possono raccogliere fra luglio e settembre quando sono maturi. I semi di lino sono di forma ovale, lisci, lucidi ed aguzzi. Si suppone che le prime coltivazioni fossero localizzate in Etiopia ed in Egitto, circa seimila anni fa, giungendo nel nostro continente nell’epoca preromana. Il lino da sempre viene coltivato per ricavarne fibra tessile, ma anche per l’olio di lino, molto apprezzato per le sue qualità benefiche e per la farina che se ne ricava dai semi. Successivamente si scoprì che anche i semi hanno proprietà buone per l’organismo e se ne è diffuso il consumo.
Le proprietà dei semi di lino sono tantissime: sono ricchi di acidi grassi, tra cui omega 3, omega 6 e 9, utili per ridurre il colesterolo e dalle grandi proprietà antinfiammatorie, ma anche di minerali e vitamine e quindi in grado di curare le disfunzioni intestinali.
Dal punto di vista cosmetico, l’olio di semi di lino, applicato sulle pelle, ha qualità idratanti e conferisce elasticità e resistenza ai tessuti. Contiene, infatti, acido lineoleico, una sostanza che aiuta a regolare l’idratazione cutanea ed esercita un’azione elasticizzante. L’olio di lino può essere utilizzato sia sulle pelle del viso, sia su quella del corpo ed è particolarmente indicato nelle zone che tendono a presentare più facilmente cute disidratata, quali gomiti e ginocchia.
Inoltre, nei semi di lino sono contenuti importanti antiossidanti, ossia sostanze che prevengono e ritardano l’invecchiamento dei tessuti, per questo rappresentano un efficace rimedio contro la psoriasi, l’eczema e contro tutti i disturbi della pelle causati da una dieta carente di vitamine, sali minerali e di acidi grassi, responsabili di una pelle secca, ispessita e poco elastica. I semi di lino migliorano la pelle secca, perché la nutrono in profondità, la proteggono dai raggi del sole e ne migliorano l’ossigenazione ed il ricambio cellulare, dimostrandosi così degli ottimi rimedi antirughe naturali.
Infine, i semi di lino sono un toccasana per i capelli: ricchi di minerali e omega 3, questi preziosi semi sono perfetti per rigenerare qualsiasi tipo di capello, in particolare quelli danneggiati, sfibrati, secchi e spenti. Il loro uso è dunque fortemente consigliato in estate, su capelli sensibilizzati dall’esposizione al sole e da salsedine o cloro, o su chiome stressate da trattamenti chimici come tinture e permanenti o dall’uso frequente di phon e piastre. Trovate qui più informazioni sulle maschere che si possono creare con i semi di lino.

– GIRASOLE
Helianthus annuus
Il girasole è una pianta annuale appartenente alle Asteraceae, che è la famiglia di piante a fiori più grande che troviamo in natura. Il nome scientifico “Helianthus” deriva da “helios” parola greca che significa sole , e “anthos” cioè fiore, mentre il suo nome comune “girasole” deriva da una particolarità di questa pianta, che presenta un notevole eliotropismo: il fiore, cioè, si muove seguendo gli spostamenti del sole, e in questo modo è rivolto verso di esso per l’intera giornata; ciò è possibile grazie al “pulvino”, un filamento che si trova sullo stelo. I germogli sono esposti ad Est la mattina e ad Ovest la sera; ritornano verso Oriente durante la notte.  Il fusto può raggiungere notevoli altezze: nelle varietà da olio fino a 2 metri circa. I fiori sono grandi margherite i cui petali di colore giallo intenso fanno da corona ad un vistoso bottone centrale di colore marrone scuro.
Il girasole è una pianta originaria del Sud America. Non si conoscono le origini geografiche esatte di questa specie, alcune fonti parlano del Brasile, altre del Perù o del Messico. La cosa certa è che il girasole era coltivato e venerato dalle antiche popolazioni sudamericane, mentre i “conquistadores” lo importarono in Europa intorno all’anno 1500.
L’estratto di girasole è ricco di vitamina E e vitamina B6, entrambe molto importanti per il rinnovo cellulare e la protezione della pelle poiché fungono da potenti antiossidanti. Nell’estratto sono presenti anche alcuni minerali, come il fosforo, il manganese, lo zinco ed il ferro, utili allo sviluppo energetico e al corretto funzionamento dell’organismo.
L’estratto di girasole, inoltre, grazie alla presenza di polifenoli garantisce ai capelli stressati un’intensa azione ristrutturante e riparatrice, eliminando la secchezza e la mancanza di idratazione.

– Estratto Fiori d'arancio

(Testo LaSaponaria)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Balsamo Moringa e Girasole”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *