Consegna gratuita sopra i 50,00 €

Olio secco protettivo

Olio secco protettivo.

Una lozione antizanzare 100% naturale a base di olio di Andiroba e un mix di puri oli essenziali di citronella, tea tree, lavanda ed eucalipto noti per la loro azione insetto repellente.

L’olio di Andiroba non è solo sgradito ai piccolo insetti, ma grazie alla ricchissima composizione in acidi grassi insaturi, è anche un è prezioso ingrediente cosmetico con eccezionali proprietà restitutive, idratanti, lenitive ed antibatteriche.

Un’olio secco protettivo facile e pratico da spruzzare, che si assorbe in fretta senza ungere e dura a lungo.

Delicatissimo sulla pelle, anche quella dei più piccoli, per ritrovare il piacere di trascorrere tranquille giornate estive all’aria aperta e notti serene.

 

Cosmetico naturale dermatologicamente testato, adatto chi ha la pelle sensibile e ai bambini.

 

Pao: 6 mesi

 

Formato:100 ml

 

 

 

10,00

Disponibile

Descrizione

Modo d’uso:

Applicare sulle zone di pelle scoperta e massaggiare fino ad assorbimento.

 

 

INCI:

Ingredienti: Caprylic/Capric Triglyceride, Carapa Guaianensis Seed Oil, Cymbopogon Winterianus Herb Oil*, Melaleuca Alternifolia Leaf Oil, Eucalyptus Globulus Leaf Oil, Pelargonium Roseum Leaf Oil, Lavandula Hybrida Oil*, Mentha Piperita Oil, Tocopherol, Geraniol, Citronellol, Citral, Linalool, Limonene, Eugenol, Coumarin  (*da agricoltura biologica).

Informazioni aggiuntive

Approfondimenti:

PRINCIPI ATTIVI:

OLIO DI ANDIROBA: Carapa Guaianensis Seed Oil
L’olio di andiroba (Carapa guianensis) è un olio vegetale che viene estratto da un albero proveniente dalle aree amazzoniche del Sudamerica. Dai semi dei frutti, ovvero dalle noci di forma poligonale, si estrae l’olio. Ancora poco noto, fa parte di tutti quegli oli vegetali sudamericani super nutrienti e dalle notevoli proprietà benefiche, antibatteriche, antinfiammatorie, protettive e insettifughe.
In Amazzonia viene utilizzato per il trattamento esterno di tutti i tipi di problemi di pelle, per trattare ulcere, ma soprattutto nel trattamento topico delle punture di insetti, l’olio di andiroba è infatti applicato sulla pelle come repellente naturale per insetti, proprietà che si basa sul sapore amaro dell’Andirobina, la maggior componente dell’olio.
Diversi studi sperimentali condotti dal “Laboratory of Creation of Mosquitoes” del dipartimento di Parassitologia presso l’istitituto di Bioscienza di Botucatu in Brasile, hanno dimostrato l’efficacia della repellenza dell’olio di andiroba.
Lo studio ha coinvolto diversi volontari che presentavano i loro avambracci sia senza nessun prodotto, che coperti con olio di Andiroba al 100%, olio di soia raffinato e olio di Andiroba al 15%. Su tutti gli avambracci sono poi state poste femmine sane di Aedes Aegypti, specie particolare di zanzara portatrice di febbre gialla e dengue.
Sono stati controllati i tempi del primo e del terzo morso. I risultati hanno mostrato che la media del primo morso sugli avambracci senza alcun prodotto era 17,5 secondi e il terzo morso dopo 40 secondi. Nell’olio di soia, i morsi sono avvenuti in 60 e 101.5 secondi, in presenza di olio di Andiroba al 100%, in 56 e 142.5 secondi e in olio di Andiroba al 15%, in 63 e 97.5 secondi.
Gli avambracci trattati con olio di Andiroba puro e con l’olio di Andiroba al 15% mostravano una significativa superiorità in termini di riduzione dei morsi rispetto a quelli trattati con le altre sostanze (p <0,001 Wilcoxon).
Lo studio comparativo condotto dal dipartimento di Parassitologia dell’istitituto di Bioscienza di Botucatu ha quindi dimostrato che l’olio di Andiroba presenta un efficace effetto topico repellente contro il morso di Aedes Aegypti, inibendo la fame delle zanzare e riducendo quindi la sua necessità di mordere, un risultato che non si trova in qualsiasi altro prodotto naturale sul mercato progettato per respingere questi insetti.
L’effetto dell’Andiroba è così potente da essere utilizzato anche per produrre candele repellenti, il principio è identico a quello sfruttato per l’uso topico, quando le candele vengono bruciate infatti rilasciano un agente che inibisce la fame delle zanzare e riduce i morsi.

-OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA: Lavandula Hybrida Oil
L’olio essenziale di lavanda è ricavato dalle sommità fiorite di un arbusto sempreverde. È una fragranza contenuta in molte profumazioni utilizzate per rendere più gradevoli prodotti cosmetici di ogni tipo.

-TEA TREE: Melaleuca alternifolia
L’olio essenziale di Tea Tree si ottiene dalle foglie di Melaleuca, una pianta conosciuta con il nome di Albero del tè (Tea Tree appunto) ma che non ha niente a che fare con la pianta del tè con le cui foglie si prepara la nota bevanda. Il curioso nome di “albero del tè” (Tea Tree) gli è stato attribuito dallo scopritore dell’Australia James Cook che imparò a preparare, imitando le usanze locali, un'infuso rinfrescante con le foglie di quest’albero dalle proprietà curative ed antisettiche. La regione di origine è l’Australia e, nonostante esistano oltre 300 varietà di questa pianta, l’olio di ricava solo da una di questa, la Melaleuca Alternifolia. Le sue foglie sono strette e morbide, e di colore verde chiaro, mentre i fiori hanno una tonalità di colore che varia dal crema al giallo.
Dalla distillazione delle foglie si ricava un un olio dalle molteplici proprietà, usato come rimedio naturale per molti disturbi, soprattutto dovuti a infezioni. È ottimo anche per la cosmetica, grazie alle sue proprietà curative per pelle e capelli. Il tea tree oil ha proprietà antibatteriche, cicatrizzanti, antimicotiche e antiodoranti, che lo rendono una delle sostanze più miracolose che la natura sia in grado di offrirci. Per il suo impiego è necessario seguire alcune precauzioni perché di solito sono sufficienti poche gocce. Si raccomanda sempre di diluirne una piccola quantità nell’olio vegetale preferito, in modo da evitare che la sua azione potente possa irritare l’epidermide, soprattutto se già sensibile. Il tea tree oil è inoltre uno dei migliori rimedi naturali contro i brufoli, grazie alle sue proprietà antimicrobiche e antisettiche che consentono di uccidere la popolazione batterica annidatasi all’interno dei pori. Penetra in profondità, bilanciando la produzione di sebo e favorendo la disinfezione dei follicoli piliferi. Esso consente inoltre di eliminare le cellule morte della pelle, evitando così che queste vadano ad ostruire i pori. E’ infine efficace anche per sfiammare le irritazioni del cuoio capelluto e può essere utilizzato contro le infestazioni da pidocchi, per contrastare la forfora e riequilibrare la seboregolazione.

OLIO ESSENZIALE DI CITRONELLA: Cymbopogon schoenanthus Oil
L’olio essenziale di citronella è ricavato dalla Cymbopogon nardus, una pianta della famiglia delle Poaceae. È una fragranza contenuta in molte profumazioni utilizzate per rendere più gradevoli prodotti cosmetici di ogni tipo, inoltre svolge un’azione repellente contro zanzare e insetti.

(Testo LaSaponaria)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Olio secco protettivo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *